Articoli

Approfondimenti

Home   Argomenti principali   Scompaginiamo le carte  

Rifiutare la cura - 2

Terribile. Si sono messe in un fuorigioco epocale: le loro cure erano obbligo, l'amore materno un dovere, l'accoglienza femminile una costrizione, la grazia un inganno.

Il silenzio non era l'infinito-non-svelato, ma non velava altro che il rancore dell'impotenza. Il sesso una concessione schiavistica a una violenza, il proprio corpo l'incarnazione di una ingiustizia e di una minorità.

Terribile questo disvelamento, terribile per loro.

Lo pensavo da tempo: quando finalmente si saranno tolte il peso della maternità, il peso della crescita dei figli, il peso dell'accoglienza dell'altro, il peso della bellezza, il peso della casa, della civiltà costruita dai maschi, il peso del maschio, l'inganno della sua amicizia, il peso del loro corpo. 

Non è vero che uomo e donna li creò, creò Adamo da cui trasse Eva e di Eva è responsabile Adamo perchè è lui che la nomina come Eva.

Altrimenti Eva si perde e perde anche Adamo.

 

A. I. - Giugno 2007

  Home | L'associazione | I principi | Collabora | La Mailig List | Il Forum | Contattaci ©2005 Uomini3000 - Marchio registrato - All right reserved