Articoli

Approfondimenti

Home   Argomenti principali   Scompaginiamo le carte  

Contro di noi

1 - DA UN POST DEL FORUM


Scusate ma il vostro capetto non mi ha dato il tempo e mi ha bannato immediatamente in preda al delirio di onnipotenza derivato dal fatto di guidare una comunità virtuale, (e mica tutti hanno questa fortuna).

Ora, invece di silurare chiunque non si comporti da leccapiedi e chiunque dica mezza cosa con la quale non siete d'accordo, spiegatemi per favore cosa vi ha infastidito ed irritato, perchè non ho capito, è stato forse il post sull'antropologia? Vi irritano così tanto le citazioni non provenienti dai vostri quattro libercoli ridicoli elencati nel sito?
(...)

Comunque, ho visto che vi siete domandati chi io sia e le opzioni sono state, ovviamente, solo due un pazzo maschilista o un pazzo femminista, opzioni che, unite alla bannatura, o meglio al banno indicano apertura e soprattutto una spiccata intelligenza e capacità di dialogo.
Chiaramente non vi ha sfiorato minimamente l'idea di mettere in discussione le tonnellate di stronzate che andate digitando in giro e chiaramente non vi sfiora l'idea che uno possa semplicemente ritenervi dei cretini senza per questo essere femminista ma solo per amore di buon senso.

Fatevene una ragione, siete dei cretini, e non è una mia opinione, è un fatto.

Visto che tutti assieme non raggiungete la terza media vi spiegherò alcune cose: imbecilli come voi, per fare un favore al mondo, nonché a se stessi, non dovrebbero discutere, non del femminismo sia chiaro, ma di una qualunque cosa, solo perché da qualche parte, hanno letto quei pastrocchi pseudo-storici di cui vi riempite impunemente la bocca.

(...)

La ricerca storica si basa sulla lettura oggettiva e sopra le parti delle fonti, la ricerca antropologica sul contatto con determinate culture e popolazioni.
E poi ci siete voi, alle prese con minestroni nazi-femicomunisti, postcomu-nazi-femi, femminismo reale e femminismo teorico (grandioso! raggiungete delle vette eccelse!) femminismoislamicoebreoortodossocattocomunistabuddistapostfemminoide.

Non sapete nulla dei termini che utilizzate, avete passato gli anni scolastici a ritagliare figurette di carta con l'insegnante di sostegno e asserite, sulla base del vuoto completo della vostra testa bacata e sulla base di alcun fatto o studio che un antropologo 40 volte superiore a voi "...ha visto troppo i flinstone.."?

Voi che gestite un sito privo di alcun senso logico e storico? con un logo orribile ed un alberello che non ci azzecca niente se non per il fatto che vi ci dovreste impiccare?

Non avete, evidentemente, un cazzo da fare (come me in questo momento) e buttate all'aria secoli di studi e di ricerche, tutti immersi in una battaglia creata ad arte per dare senso alle vostre vite da perenni vittime.

Fatevi furbi.*

Q.P.F  - 24/2/07

 

2 - EMAIL RICEVUTA

 

 

La vostra rabbia verso le donne deriva solo dal fatto di esservi resi conto di essere solo dei piccoli meschini, luridi, bastardi figli di puttana.

E se le puttane meritano rispetto voi no.

A voi, che evidentemente siete il frutto di un parto anale, auguro di morire soffocati dagli escrementi.

Un uomo.

D. S. -  3/2/07 **

______________

 

Quali corde vanno a toccare le nostre parole per innescare simili esplosioni e tali trascendimenti? Quali e quanti nervi scoperti vanno a ferire i nostri gelidi sillogismi, le nostre appassionate invocazioni?

Di che natura sono i nodi recisi dalla spada, glaciale e impietosa, della nostra disingannata ipercoscienza?

Quanto vasto, profondo e ramificato è il male che attanaglia l'anima degli uomini per lanciarli in simili eruzioni? Se di uomini si tratta.
Se invece sono femmine, quale oscurità si denuda al nostro sguardo e quale coacervo di sentimenti inconfessati si fa pietra al ritorno - inatteso - dell'antico Logos che qui parla a mezzo nostro? 

Il nostro bisturi forse apre la via all'infezione che suppura, ossigena il fermentare delle viscere.

Annuncia un lontano, possibile risanamento.

Comunque la si voglia vedere, c'è qualcosa di affascinante in tutto questo. Qualcosa di grande.

 

R. B. - febbraio 2007


_________________

* Estratto di un post inviato al forum da utente poi bannato (testo interpolato e modificato).
** Lettera ricevuta direttamente (testo emendato dalle espressioni più triviali).

  Home | L'associazione | I principi | Collabora | La Mailig List | Il Forum | Contattaci ©2005 Uomini3000 - Marchio registrato - All right reserved