Approfondimenti

Home   La realtà   Archivio forum biennio 2004-2005   Archivio 23   Un Parlamento completamente al femminile...  

Un Parlamento completamente al femminile...



Uomini 3000

Discussione: Un Parlamento completamente al femminile... Cominciata da *STRIDER*
Parte 1 di 1   

*STRIDER* 20/10/2005, 18:19

Visto che attualmente il Governo in carica, composto al 90% da uomini, permette che siano varate leggi antimaschili, cosa potrebbe succedere se a comandare ci fosse una percentuale analoga di donne, o magari al 100%?
Ritenete che per l'uomo comune sarebbe meglio o peggio?
Ma, soprattutto, cosa spinge secondo voi i potenti a varare leggi sempre a favore delle donne, qui nel mondo Occidentale?




Ho scelto in meglio perchè ragionando per paradossi, se ora con uomini al governo ci troviamo in una situazione simile, con le donne ci troveremo sicuramente meglio...
Propongo quindi ai nostri capi di governo di lasciare le loro poltrone e mettersi in casa a guardare i figli, a stirare, a cucinare, visto che predicano bene e razzolano sempre male...
lelen 21/10/2005, 02:45

Fosse p3r me abolirei del tutto il parlamento, le quote rosa, le votazioni e quant'altro (utopia da figlia dei fiori lo so...).
Dunque mi astengo dall'esprimere ulteriori giudizi in merito e spero che con questo post la mia posizione su quello che ritengo essere solo un vergognoso show, una presa per i fondelli chiamata partito di destra, di centro e di sinistra, vi risulti una volta per tutte chiara.
*STRIDER* 21/10/2005, 11:35

Si, ma stringendo cosa vuoi dirci? E' meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi piuttosto che aprire bocca e farlo capire.
lelen 21/10/2005, 18:45

Cioé?
alberto s.c. 21/10/2005, 21:38

--------------------------------------------------------------------------------

Visto che attualmente il Governo in carica, composto al 90% da uomini, permette che siano varate leggi antimaschili, cosa potrebbe succedere se a comandare ci fosse una percentuale analoga di donne, o magari al 100%?
Ritenete che per l'uomo comune sarebbe meglio o peggio?



Peggio. Perche' se gli uomini vanno contro altri uomini, le donne stai certo
che non difenderanno affatto gli uomini.

Non dimentichiamoci poi che la classe politica per la maggioranza appartiene ad una generazione
che era solo apparentemente maschilista, in realta' loro hanno la spada per combattere, ma sono
le donne a dire loro contro chi combattere.

Oggi e in un prossimo futuro , nuove leve in politica (sensibili almeno in parte alle problematiche
maschili nate da queste eccessive agevolazioni femminili) potrebbero portare nuove leggi
un po ' piu' sagge e giuste. Ma guarda un po' nel frattempo sempre piu' donne entrano in politica,
pronte a contrastare (insieme ai vecchi galli) i nuovi "polli ruspanti" che vorrebbero cambiare un po' le cose. E ipotizzabile un futuro con schieramenti politici di pochi uomini che vorrebbero portare alla
normalita' una societa' che pende sempre piu' verso i bisogni femminili.






Ma, soprattutto, cosa spinge secondo voi i potenti a varare leggi sempre a favore delle donne, qui nel mondo Occidentale?


Come ho gia' detto si tratta di una classe politica di vecchio stampo e poco consapevole dei danni che tutte queste "agevolazioni rosa" portano alla societa'. Ma a guardar bene c'e' dell'altro.
I politici vogliono stare in carica, e per stare in carica devono fare le leggi che vuole la gente,
e la gente oggi vuole queste leggi, perche' e' la socita' che si e' orientata in questo modo,
proprio a causa di quest'ideologia deviante chiamata femminismo.


Ma, soprattutto, cosa spinge secondo voi i potenti a varare leggi sempre a favore delle donne, qui nel mondo Occidentale?

E secondo te invece cosa spinge "i potenti" a fare quello che fanno?




*STRIDER* 25/10/2005, 21:44

------------ QUOTE ---------- E secondo te invece cosa spinge "i potenti" a fare quello che fanno?
-----------------------------
Secondo me, essi hanno capito che, favorendo le donne, automaticamente controllano gli uomini, anche se non ho capito bene come... forse inimicandoli fra loro?
Parte 1 di 1   

  Home | L'associazione | I principi | Collabora | La Mailig List | Il Forum | Contattaci ©2005 Uomini3000 - Marchio registrato - All right reserved